Web Master: Chi è, cosa fa e quanto guadagna

Web developer o web master chi è? In italiano “sviluppatore web”, è la figura che si occupa della progettazione, creazione e gestione di siti web, attraverso tecniche di programmazione di alto livello.

È una figura diventata ormai necessaria per chi ha un’attività, intende incrementare la propria visibilità, intende dare un’immagine professionale al proprio business.

Il sito web è un biglietto da visita e quasi sicuramente buona parte dei clienti cercherà informazioni sul web della tua attività prima di acquistare.

È sempre meglio avere un sito web per potersi esporre in prima persona e poter interagire col cliente in maniera diretta e professionale.

Cerchi uno sviluppatore web per al tua attività? Vediamo insieme di cosa si occupa uno sviluppatore web, come diventare web master, cosa studia, quanto guadagna.

Webmaster: chi è e cosa fa

Cosa significa Webmaster? deriva dall’inglese e significa sviluppatore di siti web.

Chiamato anche Web Developer, il Webmaster è la persona che progetta, sviluppa e gestisce il sito web e ne cura il posizionamento on line.

Spesso si affida anche a professionisti esterni, quali grafici, SEO Specialist, Copywriters, Social Media Manager ecc. per garantire un risultato ancora più performante al sito web del cliente che lo ha commissionato.

È un mestiere in continua crescita, le competenze necessarie per diventare uno sviluppatore di siti web sono tante e sono necessari continui e frequenti corsi di aggiornamento, è un mestiere che non si può improvvisare e pertanto è una figura professionale molto richiesta.

Il Web Developer progetta e sviluppa esperienze che rendono la vita delle persone più semplice.

Cosa studiare per diventare sviluppatore web?

È sicuramente avvantaggiato chi ha intrapreso gli studi professionali e accademici in informatica e ingegneria, ma la passione è alla base di questa professione, insieme alla necessaria gavetta.

Uno sviluppatore web ha competenze in:

  • i principali linguaggi HTML e XHTML markup, Cascading Style Sheets (CSS), Extensible Markup Language (XML), conoscenza del browser DOM e di tutti i maggiori browser.
  • Linguaggi di scripting server-side interpretati come Perl, Python, PHP, Ruby, ASP, ecc. e anche linguaggi compilati come Java, C, C++, ASP.NET ecc.
  • Linguaggi di scripting client-side interpretati come il JavaScript (derivato dall’ECMAScript), Java, ActionScript.
  • RDBMS (acronimo di Relational Database Management Systems), come, ad esempio, MySQL, Microsoft SQL Server, Oracle database, PostgreSQL, ecc.
  • Sistemi e networking, SEO.

Ma ci sono innumerevoli corsi per diventare web developer. Il web offre una varietà di corsi per ogni livello di apprendimento per sviluppatori web.

Per diventare web developer professionista è necessario avere competenze anche su come gestire i database, la sicurezza, i server, avere capacità analitiche, di gestione dei progetti, capacità di comunicazione e conoscenza delle diverse lingue e linguaggi presenti nel web. insomma c’è tanto da studiare, e c’è tanta gavetta da fare.

Per questo è un mestiere ben remunerato, perché non ci si può improvvisare web master.

Quanto guadagna un web master

Oggi la figura professionale dello sviluppatore web è altamente richiesta. ci sono decine di migliaia di posizioni aperte in Italia.

Tutto il settore informatico non conosce crisi, le richieste sono alte, è una professione altamente tecnica, pertanto il mestiere è ben retribuito.

Per saper quanto guadagna uno sviluppatore web bisogna fare prima di tutto una distinzione fondamentale, tra Web master dipendente o freelance.

Il primo lavora in un’agenzia e segue progetti della stessa, guadagnando uno stipendio iniziale annuo di circa 23.000€ per uno sviluppatore junior, crescendo sino a 35.000€ per uno sviluppatore più esperto. A prescindere dall’entità del progetto, il guadagno del web developer dipendente sarà lo stesso.

Difficile, invece, quantificare il guadagno di uno sviluppatore web freelance, poichè ogni progetto ha un costo differente, chi lo commissiona, la difficoltà del progetto, i tempi di consegna, i tools da acquistare ecc.

Lo sviluppatore web si avvale spesso di interventi di figure esterne quali grafici e Copywriters, Seo Specialist, offrendo un pacchetto professionale completo.

Si può lavorare a diversi progetti contemporaneamente, pertanto non è facile rilevare il guadagno di uno sviluppatore web freelance, che comunque si aggira intorno ai 45.000€ annui per gli sviluppatori junior che producono progetti meno complessi e si arriva anche ai 110.000€ annui per i web master più esperti anche e soprattutto in tema di sicurezza.

Quel che è certo è che il web developer è un mestiere tra i più remunerativi attualmente nel mercato e che è destinato a crescere.

La complessità delle sue competenze lo rende una figura difficilmente sostituibile col “fai da te”.
Per questo se stai aprendo un’attività o ne possiedi una, devi avere un web developer professionista.

Se hai bisogno di aiuto o di supporto per un tuo problema, puoi contattarmi telefonicamente o tramite la pagina contatti, cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai bisogno di aiuto?